LA STORIA DELLA NOSTRA IDEA

Il gelato è una delle più famose storie italiane di successo nel mondo.

In Italia la gelateria artigiana è stata per molto tempo un’attività a carattere familiare, passione e creatività, ricette e segreti venivano tramandati di padre in figlio.

Negli anni ’50, anche l’industria si accorge di questa importante realtà ed entra con forza nel mercato. Una delle più importanti innovazioni è il gelato da passeggio: un gelato alla crema o panna ricoperto di cioccolato la cui principale caratteristica è di essere su stecco.

Il successo è immediato. Ma il vero gelato artigianale restava un’altra cosa per qualità e gusto.

Dal successo di quel gelato industriale (che gode ancora di grande popolarità) sono dovuti passare altri 50 anni per arrivare ad una nuova, rivoluzionaria idea, nata da una semplice riflessione: perché non provare ad unire la praticità del gelato su stecco alla qualità del gelato artigianale ?

E’ così che nel 2006, dopo anni di sperimentazione, viene brevettata una macchina automatica che grazie alle sue piccole dimensioni permette ad ogni gelateria di produrre un gelato su stecco artigianale, preparato giornalmente e con ingredienti genuini.

Una grande tradizione viene così rinnovata grazie alla tecnologia e alla creatività italiana e nel 2009 nasce  un originale progetto di franchising: Stickhouse.

Grazie alla sua originalità il progetto si afferma e cresce rapidamente nel mercato internazionale.

Una grande r-evolution del gelato su stecco. Ovviamente artigianale al 100%!